I treni a vapore

http://embed.dada.net/swf/vdet.swf

Io la sera mi addormento
e qualche volta sogno perché voglio sognare
e nel sogno stringo i pugni
tengo fermo il respiro e sto ad ascoltare.
Qualche volta sono gli alberi d’Africa a chiamare
altre notti sono vele piegate a navigare.
Sono uomini e donne piroscafi e bandiere
viaggiatori viaggianti da salvare.
Delle città importanti mi ricordo Milano
livida e sprofondata per sua stessa mano.
E se l’amore che avevo non sa più il mio nome.
E se l’amore che avevo non sa più il mio nome.
Come i treni a vapore come i treni a vapore
di stazione in stazione di porta in porta
e di pioggia in pioggia
di dolore in dolore
il dolore passerà.
Come i treni a vapore
come i treni a vapore
il dolore passerà.
Io la sera mi addormento
e qualche volta sogno perché so sognare
e mi sogno i tamburi della banda che passa
o che dovrà passare.
Mi sogno la pioggia fredda e dritta sulle mani
i ragazzi della scuola che partono
già domani.
Mi sogno i sognatori che aspettano la primavera
o qualche altra primavera da aspettare ancora
fra un bicchiere di neve
e un caffè come si deve
quest’inverno passerà.
E se l’amore che avevo non sa più il mio nome.
E se l’amore che avevo non sa più il mio nome.
Come i treni a vapore come i treni a vapore
di stazione in stazione e di porta in porta
e di pioggia in pioggia
di dolore in dolore
il dolore passerà.

Questa voce è stata pubblicata in musica. Contrassegna il permalink.

20 risposte a I treni a vapore

  1. ladolcetempesta ha detto:

    post azzeccatissimo
    e speriamo che ripassi
    sto treno per il futuro
    meno incerto e nero

    adesso si che c’e un post nuovo
    ma solo per non far appassire il giardino
    non ho testa per giocare abloggare
    per ora gioco a scacchi con la vita

    un bacione

    per il post sotto
    credo che sia lui che il rsto dei suoi compagni di merende
    c’e la stanno mettenda tutta per destabilizzare questa cacchio
    di societa’ e si nascondono dietro alle finte parole
    quali
    sicurezza
    privilegi dei padri
    innovazione della scuola
    crisi superata
    e altrettante strn emm scusami rispetto il tuo blog dove non ci sono espressioni volgari e quindi mi ritiro dal comento non potrei dire altro senza andare oltre hanno mesos in ginocchio na marea di famiglie
    quelli che secondo l’oggetto del tuo post ha chiamato padri privilegiati ora si trovano col culo per terra nell’eta’ in cui si e troppo giovani per la pensione e troppo vecchi per rientrare nel mondo del lavoro
    gesu ogni volta che parlano gli metterei davanti uno di questi padri
    ma basterebbe anche uno dei suoi figli o una moglie
    emm okok taccio  e mi ritiro
    un bacione affabile  signora

  2. guerreronegro ha detto:

    Bella canzone.

    di dolore in dolore
    il dolore passerà.

    Ti lascio bella signora…
    … vado a sognare i sognatori che aspettano la primavera.
    Sì, bella canzone.
    Bella.

  3. laghira ha detto:

    fantastiche parole queste.
    bella tu

  4. Cosimopiovasco ha detto:

    Bella scelta! Se fossi costretto a scegliere la migliore canzone intaliana degli anni ’90 questa farebbe parte sicuramente dell’ultima selezione…
    Però la versione di Fiorella Mannoia secondo me è ancora meglio dell’originale…

    Bacioni, tuo
    Cosimo

  5. anonimo ha detto:

    E per un istante ritorna la voglia di vivere
    a un’altra velocità …
    parlando di treni ho pensato a queste parole di Battiato nei I Treni di Touzer

    bella canzone!

  6. tittidiruolo ha detto:

    grazie
    bellissima canzone ottima scelta…e piena di belle promesse bellissima!

  7. tittidiruolo ha detto:

    …..fra un bicchiere di neve
    e un caffè come si deve
    quest’inverno passerà….

    che dici ? arriverà primavera???
     chissà se sboccerà un fiore e sarà profumato..

  8. giarre ha detto:

    non la conoscevo
    molto bella

  9. ondainlove ha detto:

    …..oooO……………….
    ….(……)…Oooo……..
    …..)…/. …(…..)………
    …..(_/…….)…/……….
    ………….. (_/………….
    ………passata………….
    ………. di qui! ………….
    …..oooO………………..
    ….(……)…Oooo………
    …..)…/. …(…..)……….
    …..(_/…….)…/………..
    …………… (_/…………

  10. letiziajaccheri ha detto:

    piace molto anche a me. me la regalo’ un mio amico nell’estate del 1989, almeno cosi’ credo di ricordare.

  11. affabile ha detto:

    Guerroro negro, Titti e altri…mi fa piacere l’abbiate apprezzata io l’ho messa anche per un segno di speranza a chi contemporaenamente soffre ma vede una luce in fondo al tunnel

    Cosimo lo sai che io all’inizio conoscevo solo la versione della Mannoia? Però la voce di Fossati pure è molto intrigante…forse perchè sono donna? Senti, giochiamo…quali le più belle canzoni degli anni ’90? io ci provo anche se poi ne conosco poche…vediamo un po’ , senza ordine…1.Questa 2.Ciao di Vasco Rossi 3. Certe notti di ligabue 4.Sei grande di Nek (vabbè niente di culturale concedimela…) 5.Questo immenso di Pino Daniele 6. Cu’ mm’ di Gragnaniello 8.Spassiunatamente di Paolo Conte (queste due sono napoletane non fa nulla?) 9 Cento giorni di me e di te di Claudio Baglioni (come il punto 4) 10  Muoio per te di sting.
    Comunque è un gioco magari ce ne sono altre che ora non ho in mente…
    Pensavo…abbiamo parlato dell’altra volta che i gruppi muoioni negli anni ’80 interessante che la canzone italiana ha mostrato ulteriore vitalità non trovi?

  12. tittidiruolo ha detto:

    Tutto il giorno che mi risuona dentro, anche stasera in piscina (ho fatto 50 minuti..)nuotavo a tempo di canzone…ohoho!!!
     

  13. missi ha detto:

    Bella e piena di speranza…certo che passerà, tutto passa.

    Baci mia cara, buona serata 🙂

  14. delphine56 ha detto:

    Ho trascorso la stagione più intensa, dal punto di vista emotivo, della mia vita con Fiorella Mannoia in sottofondo. La amo….

  15. ElisinoB ha detto:

    Non ci crederai, ma i miei gatti si sono messi ad ascoltare la tua canzone! Io leggo il testo che hai riportato, e loro si sono tranquillizzati. Sembrano stiano ascoltando le parole.
    Che nostalgia questa musica, mi ricorda tantissimi momenti della mia vita… Ora mi ricorderà anche questo.
    È sempre un piacere leggerti.

  16. kymma ha detto:

    tanto
    tanto
    bella

  17. Cosimopiovasco ha detto:

    Eh, ma così è un casino, se metti dentro anche canzoni straniere… vabbe’, sia mai detto che rifiuti di giocare (non sono in ordine di merito, eh? le prime che mi vengono in mente, finché non arrivo a dieci – e sperando di non sconfinare nel tempo, non me la sento di andare a verificare una per una se sono proprio dei nineties…)
    1) Ok per Fossati: I treni a vapore
    2) Bubola/Mannoia: Il cielo d’Irlanda
    3) Connels: Seventy four – Seventy five (sotto il video, per chi non la conoscesse)
    4) Pet Shop Boys: Go West
    5) Four non Blonde: What’s up?
    6) Crash Test Dummies: Mhhhh (o come cavolo si scrive)
    7) Ligabue: Certe notti
    8) Natalie Imbruglia: Torn
    9) 883: Nord Sud Ovest Est
    10) Zucchero: Così celeste

    Baci, tuo
    Cosimo

    P.S. Da me (copiandoti spudoratamente) ho postato una delle più belle canzoni italiane degli anni ’80… vieni a vedere se sei d’accordo…

  18. affabile ha detto:

    Elesino i tuoi gatti hanno buon gusto, che bello scrivermi che ora ti ricorderà anche il mio blog, grazie!

    Cosimo grazie di aver giocato…ma in effetti sì io dicevo le italiane…(tu avevi scrtto l’espressione) ma sa che ne conosco pochissime del tuo elenco? Mi sa che devo un po’ aggiornarmi…
    Anche se sono in periodo che mi intriga molto Al Jarreau che ne pensi?

  19. Cosimopiovasco ha detto:

    Devo aver letto un po’ di corsa… però hai nominato Sting…
    Jarreau lo conosco pochissimo, dovrei approfondire… me lo ricordo negli anni ’80 con gli USA for Africa… e basta, mi pare…
    Baci, tuo
    Cosimo

  20. azalearossa1958 ha detto:

    Cantata dalla Mannoia….. è ancora meglio!
    E se l’amore che avevo non sa più il mio nome…..

Rispondi a Cosimopiovasco Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...