Intelligenza sociale a 8 anni

P. da quando stava a scuola dell’Infanzia è sempre stata una leader naturale, forse anche per il suo aspetto (sin dalla I elementare ha sempre avuto un’altezza più simile alla maestra che ai compagni), tutti vogliono essere suoi amici e anche le mamme degli altri bambini le chiedono pareri.

L’altro giorno mi ha detto "Sai mamma io ho scoperto il segreto per essere amici di tutti. Non bisogna far parte di nessun gruppo."

Questa voce è stata pubblicata in bambine. Contrassegna il permalink.

34 risposte a Intelligenza sociale a 8 anni

  1. anonimo ha detto:

    Passata è la pigrizia: odo i bloggisti far festa e l’Affabile tornata in su la rete.
    Le tue figlie continuano a stupire: secondo me bari sull’età…

  2. affabile ha detto:

    beh carino il commento poetico…a chi si deve al blogghista…turco…?

  3. tittidiruolo ha detto:

    L. ti stai prendendo in giro…la casina ci sta dicendo questo…

    le parole di P. mi fanno pensare ai gruppi e a lei che crede di non appartenere ad alcun gruppo, ed ha ragione. Ci sentiamo in privato ?  quando vuoi..

  4. tittidiruolo ha detto:

    Ps scusa ..BENTORAAAAAATAAA!!!

  5. affabile ha detto:

    Titti il/la buontempona ha messo la ‘mia’ casina ma non sono io…figurati se pensavo a Leopardi lo sai che su di lui sono freddina, seppur ne riconosco alcuni meriti…a presto!

  6. azalearossa1958 ha detto:

    Ha già intrapreso la strada verso il successo…
    Brava P., nessuna etichetta!

    ps: Grazie!!!

  7. AgapeMark ha detto:

    Se avessi trent’anni in meno…… cercherei di capire il mondo dei giovani.
    Anche se con i miei figli ho da impazzire….

  8. coloratissimo ha detto:

    Ricordando il mio periodo "Elementare",provo un senso di bonaria invidia verso tua figlia.Io,all’epoca ero un semi idiota,timidissimo, scarso in profitto e in altezza.
    Felice week and,fulvio

  9. affabile ha detto:

    Agape sicuro che questi giovani siano così diversi da noi? Certo hanno più strumenti e insieme sono più soli però poi cercano le stesse cose vere che cercavamo, che cerchiamo anche noi: affetti, amicizia!

    Fulvio ti capisco. Io andavo bene a scuola ma anche io ero isolata e timidissima. Perciò ammiro mia figlia. L’altra invece è più come me, a ricreazione sta spesso da sola mi diceva la maestra."Sai a volte fanno troppe sciocchezza i miei compagni" mi dice la piccola aristocratica…

  10. cautelosa ha detto:

    Decisamente una bambina saggia…
    E fa solo la terza elementare?
    Complimenti!

  11. guerreronegro ha detto:

    Sono più simile a S.
    Ma io e S. non siamo aristocratici.

  12. missi ha detto:

    Brava e saggia 🙂

    Buona fine settimana, baci 🙂

  13. giarre ha detto:

    buffo che tutti dicano che é saggia
    e’molto moderno non schierarsi 
    io la terza elementare la facevo nel 68!
    ora ai miei tempi uno che ragionava cosi era preso
    per ipocrita
    bisognava sempre schierarsi..
    ma ora ciò é visto come una cosa antica
    come una cosa addirittura poco saggia…
    uao laura benvenuta nel 2010!
    certo che a non avere figli si rimane antichi…
    dovrei venire a lezione di tua figlia
    qualche volta nella vita mi sarebbe servito

  14. latendarossa ha detto:

    Ah è una buona regola di condotta…imparerà prima o poi che a volte nella vita è altrettanto necessario schierarsi!

  15. tittidiruolo ha detto:

    Dubito che sia sempre una cosa saggia non schierarsi, forse per ora ..sì.
    Io ero come S.non per aristocrazia, ma per timidezza,
    Ese potessi tornare indietro vorrei una insegnante che mi aiutasse ad inserirmi e a fare tante sciocchezze che mi avrebbero insegnato molto di più che lo stare da sola. Ciao bella signora. Son contenta che ci sei.

  16. affabile ha detto:

    Laura e non solo, però io credo ci sia una differenza tra il "non far parte di un gruppo" e "non schierarsi". Far parte del gruppo sempre, ma in particolar modo a quell’età significa l’isolamento di gruppo, per escluderne chi non ne fa parte. Sentire leghista, per intenderci. Non schierarsi invece significa non prendere mai posizionee. E P. posizione invece ne prende quando per esempio difende la bambina che tutti non sopportano perchè fa dispetti a tutti e poi rimane da sola (ha tra l’altro questa bambina grossi problemi familiari) oppure cerca di includere l’altra bambina che non vuol giocare con gli altri.

    Titti sai a volte non è facile per gli insegnanti. La maestra mi segnalava questo problema della ricreazione come un suo limite che non riesce a far partecipare S. Mi ha anche detto che lei ama spiegare le lezioni per far crescere lo spirito di gruppo e un giorno S. le ha detto "Maestra che bisogno c’è che ce lo spiega? E’ tutto sul libro!" Beh lei ci è giustamente rimasta male…

    E ora, ditemi pure che sono mammista. E’ vero!

  17. ilritornodelre ha detto:

    grazie per avrer visitato il mio blog.
    io penso una cosa.
    difficile che una bambina (o un bambino, che è la stessa cosa), crescano intelligenti se hanno genitori scemi.
    la tua bambina è intelligente perché ha genitori intelligenti.
    mi piace molto il tuo "chi sono".
    e’ qualcosa che avrei voluto scrivere anche io se solo mi fosse venuta in mente.
    bacio, e te lo dò volentieri, se non altro per l’amore che porto per la tua città.
    mauro

  18. affabile ha detto:

    Grazie Mauro. tra l’altro (era scritto prima nel chi sono) Affabile è anche un nome di famiglia: era il cognome di mia nonna.
    E dopo questo post (ma anche altri) forse vi aggiungerò: attenzione! Blog mammista!

  19. tittidiruolo ha detto:

    blog mammista….. che bello!!!
     che vuol dire? che fai il tifo per le mamme o per le figlie???
    tu mamma e donna sei speciale..sempre, come le tue figlie, ne parlavo l’altro giorno di come e perchè le tue bimbe sono così..speciali !buona domenica !

  20. AgapeMark ha detto:

    Sai Lidia ai giovani d’oggi risulta più semplice non schierarsi,,,
    Non voglio fare il qualunquista, ma  lo vedo con i miei ragazzi, i quali preferiscono una sorta di " neutralità svizzera "  su ogni cosa.
    Ragazzi senza ideali?
    Forse siamo noi genitori che non li pungoliamo dovutamente, forse è la società che li disillude……non saprei, di fatto questa superficialità strisciante mi preoccupa molto…

    Una buona domenica 

  21. Chantilly ha detto:

    Per non stare in nessun gruppo serve forza e carattere.
    Serve una forte consapevolezza di sè.
    E mi sembra che le premesse siano ottime;)

  22. kymma ha detto:

    intelligentissima
    Buona domenica by imma

  23. affabile ha detto:

    @Titti mammista in entrambi i sensi di marcia!

    @Agape forse una differenza tra giovani di oggi e quelli di ieri c’è, sono più ‘addurmuti’ diremmo a Napoli, addormentati (ma il dialettismo da anche l’idea del dormire della mente) un po’ storditi dall’avere un mondo a disposizione seduti al computer e dai reality però io continuo a pensar bene di loro, che comunque cercano cose vere e autentiche.
    Ma, riprendo la domanda, che facevo anche a Laura, necessariamente essere amici di tutti, non far parti di gruppi significa non schierarsi? Non si può cercare l’amicizia e insieme saper fare scelte forti e vere?

  24. Fioredicollina ha detto:

    Bravissima P. spero che continui a pensarla così!!!!!
    carissima quando ‘riappari’ mi fa sempre piacere , nn preoccuparti anche io sono poco presente in web, nn ho avuto tempo per fare il nuovo post scrivanie ma appunto spero di rimediare presto, ti avviso…ciao a presto!!!

  25. lucy1957 ha detto:

    Intelligentissima, ha già capito come gira il mondo.
    Buon inizio settimana  carissima

  26. laghira ha detto:

    o mio dio..ed ha solo 8 anni.
    fantastica 🙂

    pur’io voglio una figlia così avanti 🙂

  27. Fioredicollina ha detto:

    ciao carissima anche io sono poco presente sul web ma finalm. oggi ho avuto tempo e ti ho aggiunta, come promesso, alla galleria scrivanie, meglio tardi che mai!!! grazie!!!

  28. Paradita ha detto:

    Urka!!! questo "super bambini" mi sconvolgono parecchio…! 🙂

  29. keypaxx ha detto:

    Fosse così semplice… purtroppo, a volte, far parte di nessun gruppo significa solamente essere esclusi dai gruppi.
    Un sorriso per una serena giornata.
    ^_______^

  30. Fioredicollina ha detto:

    i miei più sinceri auguri li ho dedicati anche a te QUI
    ciao ti aspetto sempre nei miei blog! un abbraccio

  31. ElisinoB ha detto:

    Caspita, una bambina in grado di riassume in una frase la tendenza di un’epoca. Un’ottima osservatrice. Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...