Strategie

"Sai mamma, io e Martina abbiamo fatto un patto, nessuna deve fare dispetti all’altra…Io lo mantengo, lei  invece a volte lo dimentica…Però una cosa l’ho imparata…quando me li fa, la lacrima ora la so ributtare indietro…"

(P, 7 anni)
Questa voce è stata pubblicata in bambine. Contrassegna il permalink.

23 risposte a Strategie

  1. missi ha detto:

    P. è già una donnina coraggiosa e piena di buone intenzioni 🙂

    Buona fine settimana 🙂

  2. affabile ha detto:

    Sai Missi quando mi ha raccontato questa cosa ho provato un misto di sentimenti…certo orgoglio che in qualche modo si ponga il problema di gestire le emozioni però anche un po’ di cuore gonfio…lo so che è desiderio impossibile ma uno vorrebbe che ai figli la lacrimuccia non spuntasse mai…
    Buon fine settimana anche a te, qui è pieno di pollini…

  3. Brigant ha detto:

    Sagge parole :o)

  4. Wolfghost ha detto:

    ahahah povera! 😀 Meglio sarebbe che la vita e il prossimo non la costringessero mai a farlo! 😉

  5. tittidiruolo ha detto:

    Brava così si fa, che Martina non abbia soddisfazione!!

  6. galea ha detto:

    ahhahaha grande 😉

  7. missi ha detto:

    Immagino bene….ma noto che P. è molto coraggiosa e saggia 🙂
    Il polline? Qui è un disastro con quello dei pioppi…fortuna nn soffro di allergie 🙂

  8. affabile ha detto:

    Titti va detto che tra l’altro Martina è una bimba gradevolissima che scrive lettere a mia figlia di una simpatia assoluta..ma, appunto è una bambina…

    Missi pioppi? Deve essere bello da te…

  9. AgapeMark ha detto:

    sai cara Lidia, loro crescono e noi…..
    ma a me sta bene, è il ciclo della vita e vedere i nostri figli diventare adulti mi dà speranza in un mondo privo di ideali e di aspetattive…
    buona domenica signora…

  10. aleike ha detto:

    Questa e’ la saggezza innata dei bambini, a volte, nel rapportarci con gli altri, gioco forza pure noi dobbiamo imparare a “ributtarla indietro” la lacrima. :o)

  11. missi ha detto:

    E’ bello da me?…nn so, nn sta a me dire. A me piace molto 🙂

    Buona giornata Affabile 🙂

  12. affabile ha detto:

    Buona giornata anche a te…perchè non sta a te dire? Io della mia zona lo dico…non che sia bella, piena di cemento com’è…ma quando un po’ di verde come i glicini che ho messo a Pasqua o, se la ricordi, la bouganville del meccanico, fa capolino, che gioia…

  13. ladolcetempesta ha detto:

    saggia e tenera
    buongiorno affabilosa mamma 😉

  14. missi ha detto:

    Nn sta a me dire limitatamente al concetto della bellezza. La terra che abitiamo ci trasmette anche notevoli sensazioni e le sensazioni sono spesso legate alle situazioni… quindi “bello” nn è forse il termine più adatto. Dipende molto dalla vita che conduci o che scegli di condurre…per me è perfetto 🙂

  15. ziacris ha detto:

    piccola donnina che non sa ancora che la vita sarà tutta una lacrima buttata indietro

  16. affabile ha detto:

    Ciao Tempestina!

    Ah Missi ora ho capito.

    ZiaCris….dai…nella vita a volte c’è questo ma c’è anche molto di più…

  17. ondainlove ha detto:

    si imparano presto le strategie per sopravvivere, eh?

  18. affabile ha detto:

    Onda io a 7 anni piangevo e basta.

  19. Rosslare ha detto:

    i patti sono come le regole, si creano per il gusto di infrangerli.

    P. crescendo capirà o forse lo ha capito già da adesso.

  20. affabile ha detto:

    Rosslare…intanto lo ha capito Martina…

  21. Rosslare ha detto:

    appunto mia cara. Appunto.

  22. Borbonico ha detto:

    Devi essere orgogliosa di avere una figlia così matura e profonda, ciao.

  23. affabile ha detto:

    Ciao Borbonico infatti lo sono!

Rispondi a aleike Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...