Le dieci cose che non sapete

Ogni tanto una catena ci vuole ed ecco nominatami da Tittidiruolo e quindi praticamente obbligata a svelare 10 cose che non sapete di me…

1.Sono la nipote di uno dei primi elettricisti di Napoli. Quando mio nonno si sposò negli anni ’20 casa sua era l’unica del quartiere (per in napolatani interessati, sangiovanniello) che aveva la luce elettrica

2. Da bambina ho vinto due concorsi. Una confezione di Shampoo da radiomontecarlo per aver indovinato una domanda dell’allora famoso dj Robertino (chi lo ricorda?). Un paio di anni dopo una confezione di 200 bustine di Goldrake dal radiocorriere tv

3. Una volta ho sognato dei numeri li ho giocati e ho vinto un ambo.

4 Un’altra volta sognai che c’erano delle luminarie natalizie: dei "72" a caratteri cubitali sormontati da tre stelle. Giocai 72, 25 (Natale), 3 e 4 perchè la signora del Bancolotto disse che le stelle "facevano" 4…risultato uscì il 72 come primo estratto…non avevo saputo interpretare il sogno

5 Adoro giocare a racchettoni

6 Sono una discreta nuotatrice. Quando posso faccio un allenamento medio di 50 vasche. Stile preferito, delfino.

7 Ho il diploma di Archivista, paleografia e diplomatica. Anni fa era velocissima a decifrare i documenti della cancelleria angioina. Oggi fuori allenamento ne saprei fare una metà credo…

8 Al liceo ero la leader studentesca locale del "movimento dell’85"…quello contro la Falcucci che a confronto della Gelmini oggi mi sembra un’adorabile paciosa zia…

9 Il mio negozio di abbigliamento preferito è Cisalfa. Per le occasioni importanti Marella e Luisa Spagnoli

10 Mi piace molto giocare a Burraco. Sono la sorella di un ex campione regionale e attuale arbitro nazionale

Ci sono riuscita! Non credevo…

Ed ora le nomine
Rosslare
Piccirella (Questi primi due se hanno congelato i loro blog possono scriverle qui)
Dolcetempesta
Caiobivullio
Cautelosa
Brigant
Juliaset
Diamanteviola
Aleike

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in catene. Contrassegna il permalink.

22 risposte a Le dieci cose che non sapete

  1. Brigant ha detto:

    No, no … io odio le catene …
    dopo sparo le 10 cose in coda …
    :o)

  2. Brigant ha detto:

    1. Adoro alcuni i cartoni animati … si capisce dall’Avatar la preferenza;

    2. Amo spesso restare da solo, in giro da qualche parte a scattare foto;

    3. Sono un tipo tranquillo, ma all’occorenza …

    4. Faccio tutto quello che voglio fare, entro i limiti consentiti;

    5. Sono un tifoso della squadra della mia città e del Napoli;

    6. Adoro i film di Antonio De Curtis (Totò) e le commedie di Eduardo De Filippo;

    7. Nn porto l’orologio, quindi nn chidetemi l’ora … però sono puntuale agli appuntamenti;

    8. Nn riesco a passare una settimana senza aver fatto una partita a calcio;

    9. Mi piace il contatto con le persone, con il mio lavoro … sempre in giro ne conosco tante … a livello comunale :o);

    10. Odio la Tv spazzatura.

    Fatto!

  3. caiovibullio ha detto:

    Voglio stare al gioco, tanto mi conoscono tutti;)

    Mio nonno faceva l’agricoltore ma aveva vissuto in America, conosceva le lingue e possedeva un bigliardo, l primo mai visto nel paese;) si era sposato nel ’20.

    2. Da bambino non facevo concorsi ma il mio maestro metteva in palio ogni mese un libro per i compiti migliori. Ce li ho tutti io;)

    3. ho fatto 2 volte quattro al superenalotto.

    4 I numeri dei sogni non mi escono mai, quelli a casaccio, spesso.

    5 Adoravo giocare a bigliardo e a poker ma ho smesso da tempo.

    6 nel nuoto sono a livello ” è già tanto se mi reggo a galla”;)

    7 Ho una laurea in filologia classica alla Sapienza e un corso di archeologia con la Normale superiore di Pisa. Per un periodo ho insegnato a neolaureati nei corsi di specializzazione per la P.A. di una nota università romana.

    8 Al liceo studiavo e basta, il 68 appena mi ha sfiorato, li vedevo un po’ troppo settari a destra e manca. La Gelmini? Porella, l’hanno messa lì e le hanno dato un compitino: tagliare.

    9 Il padrone di Cisalfa lo conoscevo bene, studiava a Tivoli come me. Faceva sega, andava al mercatino di via Sannio, comprava zainetti e tolfe e li rivendeva. Così è diventato Cisalfa ed ha una villa da sballo di fronte alle Cascate;)

    10 il Burraco…ma non è un derivato del latte?

    11 Sono sposato, ho due figlie.

    12 La mia professione. Sono un bieco burocrate della P.A.
    Facciamo che basta?
    ciao affabile:)

  4. monicamarghetti ha detto:

    bello e così abbiamo saputo qualcosa di più di te 🙂
    un bacione
    monì

  5. cautelosa ha detto:

    Che coincidenza!! Ho ricevuto lo stesso invito da Delphine, quindi, due piccioni con una fava!
    Scriverò le dieci cose uno di questi giorni sul mio blog…
    Ciao, ciao!

  6. magellano83 ha detto:

    Nooooooo, le catene nooooo 😉

  7. tittidiruolo ha detto:

    ehehehe visto??
    carino il burraco lo imparai 3 anni fa , ma non giocando l’ho dimenticato…

  8. Censorina ha detto:

    Quanto mi piacerebbe saper nuotare! E’ tardi per imparare?

  9. Rosslare ha detto:

    teutonica Donna, grazie per avermi tenuto in considerazione ma…
    ma…
    forse una sola cosa non sai di me: non mi piacciono le domande a raffica e le richieste…circolari 🙂

  10. aleike ha detto:

    E ho dimenticato di commentare la vincita dello Shampoo, bellissima!!!!:o))) Io nella vita ho vinto solo una macchinetta Polaroid e ne fui felicissima, qualsiasi cosa si vinca, pure una stupidaggine, mette allegria.

  11. Fioredicollina ha detto:

    grazie per aver partecipato al sondaggio (e alla foto sfida!)
    qui è nevicato e lì ?

  12. affabile ha detto:

    Grazie a Brigant e Caio!
    Aleike hai ragione vincere mette allegria…ma più che lo shampoo fui felice per Goldrake!! Dopo vengo da te…

    No Paola non è tardi! A qualunque età si può notare in piscina spesso e volentieri incontro 70enni…

    Fiore neve da noi?? Ma dai! L’ultima nevicata a Napoli si è vista nel 1985, 23 anni fa!

  13. ladolcetempesta ha detto:

    ps
    ho risposto di la
    prima o poi ne trovero qualcuna e ne faro il post concatenandolo :-p

  14. letiziajaccheri ha detto:

    qualcosa, tipo il nuoto lo sapevo gia’.
    leti

  15. Leaaa ha detto:

    Nn amo le catene però ben vengano per rendere più umani questi volti virtuali…
    Buonanotte cara..
    LeAAA

  16. affabile ha detto:

    Ciao Leaaaa neanche io le amo troppo non ha caso Titti mi ha invitato con un “vietatissimo esimersi” però di tanto in tanto sono carine…:)

  17. Brigant ha detto:

    Brigante e Caio … oppure Tizio e Caio …
    ahahahahah
    ciaooooooooo :o)

  18. giarre ha detto:

    io ci passo le estati quando vado dai miei al mare
    tutte le sere burraco
    quando propio non si ha viglia di uscire si gioca in tre io mio padre e mia madre… sulla terrazza che guarda il mare
    p.s. ieri titti mi ha portato da cisalfa e mi fa -> e’il negozio preferito da lidia.. e io
    -> a te chi lo ha detto scusa???
    come sono antica…
    le catene!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  19. Diamanteviola ha detto:

    10 cose? Presto lo farò…ciao!

  20. cettyna ha detto:

    Mi ricordo anch’io la polemica ke ci fu nel 1985 contro la Falcucci…Magari ci fossero oggi i problemi di allora…

  21. Bellailee ha detto:

    Io per due volte, in due aziende diverse, ho vinto il premio come miglior impiegata….rispettivamente del mese e dell’anno 😉 Eh, son soddisfazioni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...