E' tutto vero?

#10   24 Maggio 2008 – 18:24
 
Lidia…ma è tutto vero quel che raccontano i TG?
Blogger: Contattami Guarda il mediablog (foto, audio e video) di questo utente. Blocca questo utente tittidiruolo

Ieri, poche ore prima sempre da Firenze avevo avuto un altro sms simile nella sostanza da un’altra amica.

Cosa rispondervi care amiche? Premetto che Chiaiano è un quartiere abbastanza lontano da casa mia circa 15 km, quindi le mie fonti sono le stesse vostre.

Posso dirvi che non mi meravigliano queste notizie, che a Napoli l’antistato, di destra o di sinistra che sia  è forte.

A Napoli si impedisce l’arresto di un boss con pietre lanciate dai balconi.

10 giorni fa abbiamo visto l’incendio dei campi rom per una presunta "giustizia" fai da te (bella giustizia bruciare delle baracche abitate per la metà da bambini).

A pochi km da casa mia, per la precisione di fronte al supermercato dove faccio la spesa settimanale è comparsa una scritta "Cops are bastards". Nessuno che si preoccupi di cancellarla per ora.

Non è piacevole vedere la polizia caricare manifestanti ma le notizie parlano anche di bombe carta lanciate sugli agenti. Una vera e propria guerriglia insomma.

Io sono dalla parte della polizia. Guardate che Chiaiano è una zona agricola meravigliosa, famosa per la sua ciliegia, con l’idea di crearne un parco naturale, progetto questo collegato anche al mio lavoro, il fallimento di questo progetto danneggerebbe quindi indirettamente anche la mia azienda. A me non fa piacere pensare che si creerà lì una discarica, ma come ho detto più volte qui e lì nei commenti in questi giorni, da qualche parte la soluzione deve venire. E subito! Nel pronto soccorso il medico non sempre si chiede se il rimedio che sta usando è il migliore. Lo mette solo in pratica, cerando di salvare una vita.

Sapete cosa significa camminare per una strada a scorrimento veloce invece che sul marcapiede ostruito dai rifiuti con due bambine di 6 anni temendo che siano investite? L’avete provata la paura di un rogo sotto casa che vi aumenti la diossina nell’aria 100 volte quella che emette un inceneritore per un anno? Il timore che da un giorno all’altro il caldo faccia scoppiare epidemie o quantomeno attiri topi che scorazzino allegramente?

Questa voce è stata pubblicata in napoli. Contrassegna il permalink.

25 risposte a E' tutto vero?

  1. Rosslare ha detto:

    Chi mi conosce sa che durante la fine settimana non mi collego mai al web ma la cosa che è successa ieri mi spinge a farlo.
    Premesso che i rifiuti sono solo il pretesto perché quello che è successo ieri va al di là di un episodio circoscritto, descrive il clima di informazioni che ci circonda.
    Ieri ero a pranzo da amici. Nella tarda mattinata arrivò il figlio trafelato e agitato non perché era in moto ma perché aveva assistito agli incidenti ed alle cariche della polizia a Chiaiano ed aveva visto chiaramente un poliziotto spingere giù da un muretto un ragazzo.Dietro il muretto c’è un vuoto di 5-6 metri.
    la cosa sembrava finire lì.

    Ore 14.00. Il mio amico accende la TV. TG3 (non TG1 o TG5 o,peggio, TG4) regionale. Si parla degli incidenti di Chiaiano. L’inviata, cioè una giornalista (!?) mandata lì apposta, dà una descrizione sommaria degli avvenimenti senza mostrare immagini dei disordini dicendo fra tante inutili chiacchiere che un giovane “è caduto” da un muretto ed è stato portato in ospedale. Seguono le solite dichiarazioni del cazzo (scusate…) dei politici, del governo e dell’opposizione, del sindaco e del Prefetto oltre che del Questore che invitano alla calma.
    Il servizio si conclude così.
    Non soddisfatto il mio amico si sintonizza su una TV locale, canale 8 o rete 8, non ricordo bene perchè io la TV non la guardo quasi mai.
    TG.
    Il giornalista dà una descrizione molto dettagliata dei fatti e intervista oltre dieci persone, dal ragazzino alla casalinga al muratore al pensionato al professore e tutti, ma proprio tutti, danno la stessa versione:”la polizia ha caricato gente inerme,pacifica e per di più con le mani alzate.”
    Il figlio del mio amico ha confermato tutto e per tutto pur non essendo interessato in quanto non abita a Chiaiano.
    Penso a coloro che si auguravano che Berlusconi una volta al governo avesse risolto il problema.
    Prima delle elezioni di Chaiano e dei suoi disordini, che pure erano stati violenti nessuno o quasi parlava. Finite le elezioni tutti a parlare di Chaiano, tanto questi qui per 5 anni chi li toglie più da lì.
    Parlando di rifiuti e di disordini fanno passare altre cose sottobanco.
    Tipo il salvataggio di rete 4.
    Ripeto, i rifiuti sono solo il pretesto per dire:”aprite gli occhi e le orecchie. Ci dicono un sacco di puttanate, ce le dicono sempre, mistificano tutte le notizie, procuratevi fonti di informazioni diverse da quelle ufficiali che sono tutte in mano al governo o comunque alle lobby. Lo dico soprattutto ai miei tantissimi amici napoletani. Buona domenica se è possibile.

  2. Rosslare ha detto:

    Volevo ringraziarla in pvt ma invece lo faccio qui:
    Teutonica donna, grazie per l’ospitalità 🙂

  3. tittidiruolo ha detto:

    non credo sia possibile una buona domenica in senso assoluto per chi ha una coscienza civile.
    Nel 25 aprile 1986 avevo la panciona di 6 mesi del secondo figlio.. chi ha 30 anni sa cosa fu cernobyl per il mondo. Il vento, la pioggia, le correnti, il mare.. rendono l’inquinamento un problema globale, non locale. Qualche discarica andrà pure fatta, non possiamo mandare i nostri rifiuti a giro per il mondo. Le raccolte differenziate DEVONO ESSERE una realtà per tutti, pure il riciclaggio. Insomma dobbiamo darci da fare, il toscana con la TIA tassa sui rifiuti si pagano dei salassi che gravano sulle famiglie numerose, e si lavora tanto pure per dividere i rifiuti, lavoriamo e paghiamo per lavorare…
    Ma praticare la violenza solo perchè indosso una divisa …No , questo MAI.
    passiamo alla soluzione due….

  4. Rosslare ha detto:

    la nostra vita o per lo meno la vita di chi ha più di 18 anni e sa leggere e scrivere, oltre adessere in grado di ragionare è piena di notizie mistificate, da Chernobyl (soprattutto! ricordo gli inviti alla calma delle autorità mentre la gente in Ucraina moriva ) ai rifiuti.
    I rifiuti sono solo un’ occasione che ho preso per affrontare questo argomento.
    Una delle tante, tantissime occasioni di avvenimenti a cui ho assistito direttamente o indirettamente su cui vengono date (quando le danno) notizie falsate, mistifcate, addolcite o rigirate a utile dei soliti …noti.
    Comunque io da non napoletano e quindi neutrale, mi prenderò la briga di controllare a partire da domani quanti “tre giorni la settimana ogni settimana” verrà qui il capo del governo e lo farà fino a quando il problema rifiuti non verrà risolto. Lo ha detto lui. Io porterò solo la contabilità anche se nessuno gli crede, nemmeno Fedemilio e il direttore de “Il Giornale”.

  5. Borbonico ha detto:

    Non fatevi fregare, le informazioni sono manipolate, vieni a vedere il mio post e poi dimmi cosa pensi.

  6. Borbonico ha detto:

    Nella discarica di Chiaiano non finiranno solo i rifiuti ordinari, ma anche tanto altro. Lo dice il decreto Berlusconi all’art.9. Leggete e poi parlate.
    testo in vigore dal: 23-5-2008

    1. Allo scopo di consentire lo smaltimento in piena sicurezza dei
    rifiuti urbani prodotti nella regione Campania, nelle more dell’avvio
    a regime della funzionalita’ dell’intero sistema impiantistico
    previsto dal presente decreto, nonche’ per assicurare lo smaltimento
    dei rifiuti giacenti presso gli impianti di selezione e trattamento
    dei rifiuti urbani e presso i siti di stoccaggio provvisorio, e’
    autorizzata la realizzazione, nel pieno rispetto della normativa
    comunitaria tecnica di settore, dei siti da destinare a discarica
    presso i seguenti comuni: Sant’Arcangelo Trimonte (BN) – localita’
    Nocecchie; Savignano Irpino (AV) – localita’ Postarza; Serre (SA) –
    localita’ Macchia Soprana; nonche’ presso i seguenti comuni: Andretta
    (AV) – localita’ Pero Spaccone (Formicoso); Terzigno (NA) – localita’
    Pozzelle e localita’ Cava Vitiello; Napoli localita’ Chiaiano (Cava
    del Poligono – Cupa del cane); Caserta – localita’ Torrione (Cava
    Mastroianni); Santa Maria La Fossa (CE) – localita’ Ferrandelle;
    Serre (SA) – localita’ Valle della Masseria.
    2. Gli impianti di cui al comma 1 sono autorizzati allo smaltimento
    dei rifiuti contraddistinti dai seguenti codici CER: 19.12.12;
    19.05.01; 19.05.03; 20.03.01; 19.01.12; 19.01.14; 19.02.06; presso i
    suddetti impianti e’ inoltre autorizzato lo smaltimento dei rifiuti
    contraddistinti dai seguenti codici CER: 19.01.11*; 19.01.13*;
    19.02.05*, nonche’ 19.12.11* per il solo parametro «idrocarburi
    totali», provenienti dagli impianti di selezione e trattamento dei
    rifiuti urbani, alla stregua delle previsioni derogatorie di cui
    all’articolo 18.
    http://www.gazzettaufficiale.it/guridb/dispatcher?service=1&datagu=2008-05-23&task=dettaglio&numgu=120&redaz=008G011

  7. affabile ha detto:

    Ciao Ross e buona domenica sai che da queste parti interventi pacati come i tuoi di oggi sono sempre graditi.
    Ti ringrazio per le tue precisazioni sono abbastanza d’accordo con le tue analisi solo lo sai anche tu perchè ci vivi qui che il problema dei rifiuti non è una banalità qualunque per non parlare d’altro come può essere che so gli investimenti di Shevcenko o i cappellini di Carla Bruni.
    E tieni pure la contabilità al cavaliere!
    Ti piace l’ultima iniziativa di Beppe Grillo?

  8. affabile ha detto:

    @Titti: raccolta differenziata sì certo sono d’accordissimo però…è una soluzione che passa attraverso il tempo, l’educazione civica corsi nelle scuole ecc ecc…E intanto che si fa? Che a Napoli molti miei concittadini siano incivili è un fatto. Ti dico solo questo, nei giorni più neri dell’emergenza la settimana scorsa (Dall’arrivo di Sansilvio il mio quaritere è lindo e pulito come una cittaidna svizzera) l’unica cosa che svuotavano erano le campane della differnziata (campane che da subito si potrebbero aumentare…oggi sono distanti e scoraggano soprattutto i cittaidni più anziani, che poi per inciso sono quelli che consumano dimeno) eppure mi credi? Dai cumuli continuavano a vedersi residui vari di plasitca e cartone.
    La verità è anche un’altra: consumiamo troppo! Ognuno dovrebbe ridurre i consumi, pensare al no packaging comprare alimenti nella giusta quantità, riciclare i sacchetti della spesa…Ma lo sai che mentre io produco una busta ogni paio di giorni i miei vicini producono ben sei sacchetti di spazzatura ogni giorno??Ok la loro famiglia è il doppio della mia…ma se la matematica non è un’opinione la loro spazzatura dovrebbe essere quindi 2 e non 12 volte di più!
    Tutto ciò per dire che la via della differenziata è lunga e di posti dove mettere i sacchetti ce ne è bisogno subito!!!

    @Borbonico: letto e risposto da te

  9. Rosslare ha detto:

    no, no, teutonica donna, non mi sognerei mai di dire che i rifiuti sono una cosa non seria. Ci mancherebbe.Ho solo preso un esempio di come l’informazione viene insabbiata o manipolata. Tu sai che io non ho votato per cui non posso sedermi sulla riva del fiume ed attendere il cadavere del mio nemico, vale a dire tutti coloro che ancora una volta sono stati presi per il culo da berlusconi. Perdonami la volgarità.
    So che anche i predecessori hanno fatto danno, forse ancora peggiori ma almen non ci hanno preso per i
    fondelli, erano e sono incapaci. tutto qui.
    continuo a ripetere che una volta tanto i napoletani non c’entrano nulla, anzi sono le vittime di quei mariuoli che hanno gestito l’affare rifiuti.
    me la prendo solo con coloro che continuano a guardare laTV omogeneizzata credendo di avere notizie mentre invece hanno solo mistificazioni e distorsioni della verità.
    Io mi compenetro nella tua realtà di madre di due bimbe che fa di tutto per crescerle bene, sane e poi deve subire attacchi alla salute da questi fottuti delinquenti che non sono quelli che li hanno costretti a faròlo. Una per tutte. di nuovo tale Bertolaso davanti ai piedi. Non ha fatto un cazzo prima come speriamo che faccia qualcosa adesso? di cambiato c’è solo il suo stipendio di sottosegretario che ammonta a oltre 20.000 euro al mese.Magistrale la presa per i culo del governo: ha fatto il consiglio dei ministri qui (come se lo avesse fatto a Lampedusa o a Tarvisio cambiava qualcosa) e poi è scappato. ora che si sa la verità sui siti nessuno di loro si fa più vedere.
    peggio per chi li ha votati.
    L’importante è che rete 4 sia salva ancora una volta.

  10. Rosslare ha detto:

    addenda et corrigenda:

    …..poi deve subire attacchi alla salute da questi fottuti delinquenti che non sono quelli che hanno provocato i disordini ma chi li ha costretti a farlo…..

  11. Rosslare ha detto:

    Letto il Borbonico.come vedete non sto farneticando.
    Mi sovviene la grande saggezza del popolo napoletano che definisce i poliziotti “sbirri”.
    quanta verità in questa definizione.
    gente frustrata che e fallita, si rivela impotente e pavida davanti alla criminalità e scatena le sue repressioni contro donne e ragazzi.
    che gente schifosa! e non venitemi a dire che ci sono anche i poliziotti per bene. lo so. lo so bene ma sono una minoranza.
    figuriamoci il resto d’Italia che ha solo il tg1 tg5 e tg4 come viene tenuta all’oscuro dei fatti e magari odia anche i napoletani, brutti,zozzi e cattivi.

  12. ipitagorici ha detto:

    purtroppo la situazione rifiuti ha raggiunto un livello inaudito di gravità, da qualche parte bisognerà pure iniziare per risolvere.

    Ma l’aspetto sconvolgente è che dopo il polverone di Gennaio nelle altre regioni a rischio, come la mia Liguria, non si è fatto niente, e altri 5 mesi sono passati. Speriamo che anche Genova non si riduca così ma non ci giurerei…

    Bruno.

  13. affabile ha detto:

    @Rosslare, sono d’accordo quasi su tutto ciò che scrivi…però non tanto sui poliziotti. Spero che gli episodi di Chiaiano saranno chiariti come si deve, ma intanto ci sono anche poliziotti contusi è un fatto. Si sono fatti male da soli? Tra di loro? Non sono nata ieri so che le mele marce ci sono ovunque in polizia come tra gli ingegneri o i bancari, però io voglio continuare a credere che la loro è la parte “giusta”. Se arrestano un boss e la vendita di droga ne risenta a me non dispiace, no. E poi è vero che molti di loro sono persone che rischiano la vita per circa 1000 euro (hai visto di quello che ieri è stato travolto da un’auto pirata mentre soccorreva una ragazza?). Poi ci sarebbe da parlare bene dei fatti di Genova ma non è questo il luogo. Lo conosco il loro mondo, tanto tempo fa ho avuto una storia con uno di loro, vabbè era carabiniere non fa nulla? Avrai mica fatto tu la scritta che cito “cops are bastards”?

  14. affabile ha detto:

    @Bruno anzitutto benvenuto. Non scordare che nel frattempo ci sono state le elezioni. Era opportuno non inimicarsi nessuno e non fare scelte impopolari…

  15. tittidiruolo ha detto:

    un abbraccio a tutti napoletani di buona volontà e non …

  16. ladolcetempesta ha detto:

    e dico io mentre io invecchio un giorno in piu’ voi mi fate questo popo’ di discussione e di domenica poi
    nono la diossina fa male
    ora pèer quanto posso essere seria l’idea fuori napoli e che parte della colpa e della politica locale lassista e arrafatrice parte della colpa dei napoletani che comunque non hanno la volonta di impegnarsi in una raccolta differenziata seria e parte della colpa e della camorra che ora sobilla i manifestanti per non perdere la possibbilita di tenere le mani l’afffare d’oro che e munnezzopoli
    questo emerso da discorso di napoletani al nord
    mia opinione e che non sono andati lontano dalla verita sposterei solo le percentuali di responsabilita’
    fatto sta che comunque ora bisogna prendere provedimenti e per stare alla teoria medica della affabilosa ospite un medico con un tumore cosi vsto e cosi diffuso e radicato come lo e’ ora la situazione attuale deve per forza operare con mano salda e incurante di alcune caratteristiche buone di altri organi paesi
    la cura buona sarebbe martellare solo il tumore e le sue cellule sparse ovvero camorra e politica
    azz per essere neonata mi sa che ho sragionato
    ma cosi e’
    affabilosa ti ringrazio per il pensiero florale e genitlissimo de la’
    e ti lascio un bacio pure di qua’

  17. Rosslare ha detto:

    @teutonica donna. Che i poliziotti guadagnino 1000 o 100 o 10 euro al mese non mi interessa. nessuno li ha obbligati a fare questo mestiere. Se un ingegnere (o un bancario) è un poco di buono di sicuro non va a buttare la gente giù dal muro o a rompere un braccio a un vecchietto.
    un infermiere non può lamentarsi perchè ha paura del sangue.
    lo sapeva in precedenza.
    La polizia è andata in armamento antisommossa. Come se dovesse scoppiare la rivoluzione.
    certo c’è il poveretto morto per soccorrere un automobilista ma c’è pure quello che spara sull’autostrada ad aktezza d’uomo ed uccide un giovane dall’altra parte della carreggiata o quello che spara alle spalle e ammazza un ragazziono di 17 anni colpevole di non essersi fermato con il suo motorino e dei fatti di Genova? cosa dici? avevano messo su una macelleria.

    Però ti ricordo che il mio post ha un altro oggetto: la disinformazione e la manipolazione delle notizie. Anche io la penso come te: in periodo preelettorale la polizia non s’è vista, le notizie non circolavano, come mai?
    non si doveva guastare il clima.
    Il principio è sempre lo stesso.
    Berlusconi ha ragione: “quello che non appare in TV non esiste”

    poveri quelli che ci credono o quelli a cui fa paura crederci.

  18. ladolcetempesta ha detto:

    non ho visto i fatti
    ma non faccio fatica a crederci
    tra i poliziotti c’e il buono c’e il marcio come nelle persone normali
    ma pur non avendo il quadro chiaro di cio che e successo non faccio fatica a credere che abbiano potuto caricare
    se non ricordo male l’ordine era
    presidi militari e carcere a chi protesta
    forse a quello non sono ancora arrivati ma un ordine forse di caricare non faccio fatica a crederlo possibbile poi entra lo spirito professionale
    la polizia contro il manifestante ordine e caos
    e ognuno fa il suo
    qui bisognerebbe riportare la ragione se si protesta un motivo c’e
    e bisogna capire e provare a prendere insieme l’alternativa perche il problema e grande e c’e un’emergenza in atto e dove c’e un’emergenza ognuno deve fare la sua parte
    polizia e popolo compreso che se non erro stanno dalla stessa parte
    e nella stessa munnezza ops volevo dire situazione

  19. Rosslare ha detto:

    spero che tittidiruolo si sia convinta finalmente che i TG NON DICONO LA VERITA’, bisogna rivolgersi a fonti alternative e neutrali.

    Oggi inizia la prima settimana che vedrà impegnato il presidente del consiglio a Napoli “tutte le settimane per tre giorni fino a quando l’emergenza rifiuti non sarà risolta”. Per il momento oggi non c’è. vedremo domani …

  20. rigirandola ha detto:

    Ciao cara, ho letto il tuo post e come capirai, se leggerai il mio, non condivido il tuo pensiero relativamente alla questione dei rifiuti.
    Credo che si stia facendo ancora l’interesse di pochi. Per i rifiuti urbani una delle soluzioni potrebbero essere una forte e spinta raccolta differenziata, ma ancora il progetto non è stato approvato dalla giunta….
    insomma….
    a pagare siamo sempre noi….
    ..e poi in discarica andrebbe di tutto..non solo monnezza non differenziata….sai come sono state gestite le discariche in Campania, no?
    Un caro saluto.

  21. kymma ha detto:


    Buon lunedì
    ……..ebbene sì i tg raccontano tutto ma proprio tutto, più ci fanno fare figuracce meglio è! by imma

  22. tittidiruolo ha detto:

    @ross
    lo so che è tutto pilotato per questo chiedo a Lidia..

  23. keypaxx ha detto:

    Purtroppo nessuno dice che la situazione sia di facile risolvimento. Ma l’alternativa è solo riempire altre discariche in giro per l’Italia o, finalmente, adottare politiche diverse e produttive (vedi Germania).
    Un abbraccione.

  24. mary17 ha detto:

    Che tristezza, voglio sperare che ci siano piu’ persone come te!
    Un saluto affettuoso

  25. vincenzillo ha detto:

    “Io sono dalla parte della polizia.”
    Posizione ammirevole e non scontata, soprattutto nella blogosfera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...