Little miss sunshine

Cosa ci fanno insieme un inguaribile ottimista per mestiere, un adolescente che ha fatto voto di non parlare finchè non sarà ammesso all’accademia areonautica, un professore universitario esperto di Proust nonchè suicida fallito, un nonno erotomane e cocainomane e una madre di famiglia che si destreggia tra questi personaggi? Semplice, no? Accompagnano alla finale di un concorso di reginetta di bellezza per bambine, la loro figlia/nipote/sorella simpatica e cicciottella su un furgone sgangherato.

Questo film mi ha fatto ridere veramente tanto il più divertente visto dall’inizio del 2008…ma sì anche del 2007! vivamente consigliato a chi vuole una serata davvero relax!

 
Questa voce è stata pubblicata in cinema. Contrassegna il permalink.

21 risposte a Little miss sunshine

  1. Rosslare ha detto:

    la domanda sorge spontanea:” ma tu, quanti film hai visto nel 2007 e nel 2008?”
    da questa scaturisce una domanda-corollario:” valgono anche i DVD?” se sì perchè? se no perchè?

  2. affabile ha detto:

    Quante domande…boh? Un 50 film l’anno credo. Sì valgono i dvd alcuni di quelli che vedo li programmano a stento una settimana da noi…

  3. monicamarghetti ha detto:

    ecco ho bisogno di relax mi noleggerò il film poi ti saprò dire:))
    Lidia sei sul primo numero del mio giornalino:_))))
    un bacio
    monì

  4. ladolcetempesta ha detto:

    devo prima vedere
    il cacciatore di acquiloni
    ( di cui sto leggendo il libro)
    ho ancora che mi aspetta
    il resto di niente
    comprensivo di meta’ del libro non ancora letto
    insomm appena riesco a prendere possesso della tibbu’ ci riprovero’ e che io se mi metto sul divano bella placida e comodamente sdraiata
    ( per questo e stato creato il divano no?)
    finisco con l’addormentarmi e cosi ho visto na marea di film iniziati ma mai finiti perche so sfinita prima io

    pero’ mi fido sulla parola :-))

    dolceserata

  5. matto81 ha detto:

    Mi prepara la cena perché vivo con la mia famiglia, quindi, preparandola agli altri, la prepara anche a me. O no? Lavoro, studio (che è un altro lavoro) e scrivo (altro lavoro ancora). No io l’assicurazione la pagherei per intero se mi venisse data la possibilità di usare la mia macchina, e, soprattutto, se quella corrispondesse alla macchina che ho comprato e che continuo a pagare, e non a una sua orribile e semidistrutta (per via di mia sorella) imitazione. Comunque la pago lo stesso, vedi che bravo figlio? 😛

  6. Leaaa ha detto:

    Seguirò Monì a ruota…e ti farò sapere…
    Baci baci…
    LeAAA

  7. juliaset ha detto:

    E’ tanto che vedo questo titolo dal nostro “cassettaro”, ma non mi decido mai a prenderlo…Seguirò il tuo consiglio! Baci, J

  8. tittidiruolo ha detto:

    me lo segno, sicuro! ho bisogno di ridere..

  9. Flower86 ha detto:

    Film veramente carino che mi è piaciuto molto!!!
    Adoravo già Toni Colette, Steve Carell e Greg Kinnear. Dopo ho aggiunto alla lista anche la straordinaria Abigail Breslin, canditata all’oscar per la parte, e Paul Dano.
    Un film imperdibile, che non può certo deludere!!

  10. monicamarghetti ha detto:

    un lungo abbraccio
    notte
    monì

  11. Rosslare ha detto:

    non credo che lo guarderò. prima perchè non ho tempo e poi perchè il genere è molto lontano da quello mio preferito.
    aspetto il prossimo 😉

    50 film in un anno ??? beata te…
    chissà di quante ore è la tua giornata 😉

  12. affabile ha detto:

    Ehi se poi lo vedete tornate a dirmi se vi è piaciuto eh!
    Come vedete lo consiglia anche Flower la nostra esperta di cinema…

    A proposito flower sai che non conoscevo nessuno degli attori? Devo recuperare mi sa che film mi consigli? E chi è il tuo personaggio preferito? Io non ho dubbi l’esperto di Proust, trovo l’attore molto espressivo e mi ricorda molto Billy Cristal da giovane

  13. kymma ha detto:


    lo vedrò Passa una buona giortata, una bbraccio by imma

  14. monicamarghetti ha detto:

    buon pomeriggio Lidia un sorriso!
    monì

  15. anonimo ha detto:

    una sana risata e’ quello che ci vuole, di tanto in tanto!
    mary17 leture e sentimenti

  16. Flower86 ha detto:

    Steve Carrell? E’ uno degli attori comici più famosi negli Usa.. meno qui in Italia. Ha debuttato in “Una settimana sa Dio”, per poi fare il sequel, “Un’impresa da Dio”, che però non ti consiglio. Ha fatto molto successo con “40 anni vergine” che non è male. Adesso è al cinema con “L’amore secondo Dan” insieme a Juliette Binoche, che però non ho ancora visto.
    Di Toni Colette, ti consiglio “In her shoes- Se fossi lei” e “Emma”. Anche se in quest’ultimo non è protagonista, la sceneggiatura è tratta dall’omonimo romanzo di Jane Austen.
    Mentre Abigail Breslin è anche lei al cinema con “Alla ricerca dell’isola di Nim”, insieme a Jodie Foster, e a Gerard Butler.. lui è troppo affascinante.. quindi se vuoi portare le bambine a vedere il film, visto che è per più piccoli, ti potrai comunque rifare gli occhi con lui!!

  17. daddun ha detto:

    Molto bello ed intelligente!Ciao, Ale

  18. monicamarghetti ha detto:

    ciao Lidia una giornata grigiolina qui da me…
    bacio
    monì

  19. Leaaa ha detto:


    Buona serata…
    LeAAA

  20. ngelwitoutwings ha detto:

    bello….e molto istruttivo…
    ps sono tornata!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...