Il metodo suzuki

"Se vuoi colpire l’aquila, punta alla luna"

(antico proverbio orientale)

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Il metodo suzuki

  1. ladolcetempesta ha detto:

    valli a capire sti orientali
    o l’acquila e lunatica?

    e io e i proverbi non andiamo daccordo io se voglio colpire l’acquila so che o imparo a volare o affino la mira da prendere al volo 🙂

    buongiorno 🙂

  2. giarre ha detto:

    e se vuoi colpire il governo punti a mastella?

  3. bettydue ha detto:

    beh, possiamo applicare anche la proprietà commutativa:
    se vuoi colpire la luna, punta l’aquila
    ovvero: i grandi traguardi si raggiungono a piccoli passi..

  4. affabile ha detto:

    dolcetempesta è questo il bello dei proverbi orientali è che ognuno ci trova quello che vuole (vedi i due commenti sotto…)

    Giarre che dici nella casa delle libertà passano i pomeriggi a studiare saggezza orientale?

    Bettydue il concetto è quello…sarebbe non perdere mai di vista il quadro d’insieme

  5. tittidiruolo ha detto:

    ma…l’aquila non è un uccello notturno…
    mi sento come quella che non capisce le barzellette…

  6. affabile ha detto:

    Il proverbio è tratto dalla voce il metodo suzuki da wikipedia.
    Mi aveva affascinato questa voce ma per non annoiare troppo poi qui ho messo solo il proverbio finale.

  7. affabile ha detto:

    rettifico…la frase è tratta dal sito dell’Istituto Suzuki italiano, dove Wiki mi aveva mandato…

  8. delphine56 ha detto:

    Lo trovo molto poetico, la luna è un astro molto romantico e l’aquila la identifico con la forza, la potenza e la libertà. Quali percorsi fare per raggiungere i nostri veri obiettivi?

  9. anonimo ha detto:

    Mamma mia. Possibile che si cerchi sempre qualcosa di terribilmente profondo negli orientali, quando invece la soluzione è più semplice, anche se meno poetica…. Se vuoi colpire in alto ed essere sicuro di colpire devi mirare più alto. Quindi se hai come obiettivo 10 devi prepararti per 12 o 15. Se non ricordo male, ma dovrei cercare il passo, qualcosa del genere lo dice anche il buon Ser Niccolò Machiavelli (Credo nel Principe o nelle Istorie, ora non ricordo il punto).In ogni caso come qualunque tiratore sa bene che per colpire un oggetto lontano deve alzare la tacca di mira, così nella vita bisogna spesso alzare la preparazione (o il lavoro o la fatica) per ottenere il risultato prefissato… (Se poi ne vale la pena è un altro discorso. D’ altra parte “gli dei puniscono gli uomini realizzando i loro sogni”)

  10. monicamarghetti ha detto:

    io adoro l’aquila e anche la luna adesso so dove guardare e puntare gli occhi!
    buon sabato
    moni

  11. tittidiruolo ha detto:

    “Poiché la musica sarà a questo punto entrata a far parte in modo del tutto naturale della vita del bambino e della sua famiglia, diventerà per loro “metodo di vita”, attraverso il quale verrà costruito il carattere, si coltiverà il buon gusto, si svilupperanno le buone maniere, si imparerà ad entrare in relazione con gli altri rispettando le regole, ma anche affinando la sensibilità; soprattutto si troverà’ in essa quella compagnia che non verrà mai meno, ancor più se si sarà in grado di suonare uno strumento.” WIKIPEDIA
    mirare alla luna, appunto.
    Ma quant’è bella la luna piena!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...