After Eight

Me le ha regalate la mia amica M. Non le mangiavo da tanto! Che cara! Le adoro! E pazienza che, nel cercare la foto sul web, ho scoperto che è un marchio Nestlè, multinazionale dalla pessima fama.

Un po’ come la gente di sinistra che passa le serate a guardare Italia 1….

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in amici. Contrassegna il permalink.

12 risposte a After Eight

  1. dariol ha detto:

    Quando vado a far la spesa alla COOP sono attirato da moltissime bonta’ della Nestlé, ma sono A. e C. (soprattutto A.) che quando vedono quel marchio mi redarguiscono con un “Ma babbo, non vorrai mica prendere Nestlé!” e mi costringono a rimettere sullo scaffale quello che era gia’ nel carrello.
    Tutti e tre, pero’, guardiamo la mattina i cartoni animati su Italia1, ma questa e’ un’altra storia…

  2. tittidiruolo ha detto:

    Anche io per molto tempo non ho acquistato nestlè etc. poi riflessione notturna, di quelle in solitudine….ma il alvoro di tanta gente?? Uè, io il lavoro lo persi a 43 anni, non mi vergogno a dire che è stato il periodo peggiore, lo ritrovai subito e fu uno dei miracoli della mia vita..ora faccio un lavoro che mi piace a metà, ma è lavoro…
    non tutti e non sempre possiamo scegliere il nostro marchio. Nella fabbrica italiana della nestlè ci lavorano persone di ciccia come noi che hanno famiglia e figli, che contributo diamo a far perdere loro il lavoro…pensiamo gente pensiamo di sinistra davvero quando era il pensiero dei lavoratori!!!OHHH.

  3. affabile ha detto:

    Il tono del mio post voleva essere scherzoso.
    Io credo che il discorso del boicottaggio alle multinazionali sia molto complesso, e può funzionare solo per periodi limitati e magari su un singolo prodotto come azione dimostrativa. Questo per tanti motivi, il primo è che le nostre informazioni saranno sempre parziali nessuno ci assicura che scegliendo una marca invece di un’altra automaticamente quest’ultima sia più corretta. Oggi TUTTO il nostro benessere si fonda essenzialmente sui prodotti cinesi a buon mercato per il minor costo della manodopera (più sfruttata).
    Il secondo è che le multinazionali danno lavoro anzi sorreggono intere economie di paesi poveri.
    Forse l’unica via è consumare di meno, in generale.
    Ma, ripeto, è un discorso complicato.
    Per tornare a un tono più leggero…
    per Dariol…e a parità di offerta, scegliere i cartoni di rai2 (rai3, nel week ebd), con meno pubblicità?

  4. affabile ha detto:

    titti lo leggo ora.
    Comunque più o meno abbiamo detto le stesse cose…

  5. dariol ha detto:

    Perché l’allattamento artificiale uccide
    Ogni giorno 4000 bambini nel Sud del Mondo potrebbero essere salvati dalla morte per malattie e denutrizione se fossero allattati al seno e non con latte in polvere.

    Le responsabilità della Nestlé
    Nonostante ciò la Nestlé e molte altre società produttrici di latte in polvere, pur di vendere i loro prodotti, non si fanno scrupolo a promuoverne l’uso con tecniche di marketing irresponsabili.

    Il Codice Internazionale
    UNICEF e OMS hanno redatto un Codice che bandisce queste tecniche di marketing.

    Come la Nestlé trasgredisce il codice
    Sono state scoperte e documentate centinaia di infrazioni del Codice da parte della Nestlé, la multinazionale che ha il più vasto mercato di latte in polvere nel Terzo Mondo

    La Nestlé dice che…
    La Nestlé dichiara di attenersi al Codice, ma numerosi fatti la smentiscono.

    Che cosa possiamo fare noi?
    Il boicottaggio è uno strumento democratico e efficace che noi consumatori abbiamo a disposizione per costringere la Nestlé a rivedere il proprio comportamento.

    Leggete

  6. dariol ha detto:

    Leggete http://www.ribn.it/dossier/dossier.pdf

    Siamo abituati a pensare al potere come a qualcosa che si possiede. In realtà il potere è qualcosa che si riceve e non da Dio o da altre forze soprannaturali, ma dai sudditi…

  7. cettyna ha detto:

    Mmmmhh! Cioccolato e menta, bell’abbinamento. Bè, in effetti, gli After Eight non si trovano molto in giro, ed anche se sono della Nestlè trovo che siano abbastanza pregiati. A me piacciono anche perchè, da brava anglista, mi ricordano l’Inghilterra. Sei stata a Napoli al matrimonio? Io dalle parti della tua casetta delle vacanze, precisamente sui Colli delle Fontanelle, pensa che si vedevano anche gli isolotti Li Galli! Baci e buona domenica!

  8. ngelwitoutwings ha detto:

    ahahah che bel paragone!buonissimi gli after eight!

  9. carlac ha detto:

    Sono i primi cioccolatini che mi ha offerto mio marito tantissimi anni fa, dolce ricordo. Per quanto riguarda la Nestle, noi per esempio abbiamo imparato a fare la famosa Nutella in casa. Purtroppo non possiamo fare molto per cambiare questo mondo sempre piò assetato di soldi e di arrivismo ( non importa quale sia il prezzo da pagare per i paesi più poveri ) Salutissimi Carla

  10. giarre ha detto:

    e i baci perugina…
    ???

  11. affabile ha detto:

    Certo anche i baci perugina anche se preferisco AE. Ma quando il mio innamorato me ne ha regalati mi ha fatto sempre piacere…
    Proprio due settimane fa, la mia meravigliosa colf ucraina mi ha regalato una scatola dei baci perugina ucraina, con tanto di visione di cattedrale ortodossa sullo scatolo. Belli e buoni.

  12. LONEJEPS ha detto:

    Sarà che la nestlè avrà una pessima fama ma a me gli “after” piacciono da impazire, se non ci fossero bisognerebbe inventarli, e recentemente ne ho trovato una nuova produzione in scatoletto da taschino ma non sottili a forma di quadrato bensi piccoli e tondengianti tipo m’ms ma ripieni di menta…BUONISSIMI!!!
    UN SALUTO MENTOSO!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...