Tre giornate bellissime

Difficile riassumere questi tre giorni in un post.

C’era molto da imparare e molto da emozionarsi all’incontro "Per un mondo senza violenza"

Non so neanche dire quale sia stato il momento più bello…

La  conferenza a Scampia (immaginate portare un mistico musulmano nel quartiere con la fama peggiore in tutta Italia, quartiere che io invece amo perchè ci vado da anni ascoltato con attenzione in un silenzio decisamente religioso)?

La cerimonia finale di stasera?

Non so. Ora mi sento solo stanca e felice allo stesso tempo.

Qui c’è una bella immagine di stasera e un breve video su Scampia.

 

Gli Sceicchi, io e T. ieri a Scampia

Questa voce è stata pubblicata in mondo, napoli, vita dello spirito. Contrassegna il permalink.

10 risposte a Tre giornate bellissime

  1. letiziajaccheri ha detto:

    che bella foto e che bella persona che sei cara

  2. giarre ha detto:

    molto interssante mi piacerebbe sentire qualche racconto dall’interno

  3. affabile ha detto:

    @giarre che intendi per racconto dell’interno?
    Su Scampia, forse?
    Sull’incontro (nel blog di Letizia le ho raccontato le battute del vescovo norvegese…)?

  4. ngelwitoutwings ha detto:

    dev’essere stata davvero una bella esperienza…dopotutto conoscere altre culture è sempre affascinante…

  5. supernovae ha detto:

    Lidia in questa foto sei raggiante! e anche tutto il contesto deve essere stato incredibile.
    Un abbraccio dolcissima ^^

  6. anonimo ha detto:

    Devono essere state giornate cariche di emozioni.
    Sono sicura che ti lasceranno dentro tanto tanto colore.
    Sicuramente sono esperienze che possono solo arricchire.
    Aspetto una tua descrizione dettagliata non solo su quello che è stato detto ma anche su quello che ti hanno trasmesso.
    un bacio Sara L

  7. cettyna ha detto:

    Veramente bello…L’incontro tra culture, persone, razze, modi di vedere diversi porta con sè un arricchimento speciale. Da attuare con maggior frequenza. Il rispetto per le tradizioni e per le proprie radici va bene ma bisogna anche aprirsi agli altri per un miglior convivenza. Se avessi potuto sarei venuta volentieri. Baci

  8. giarre ha detto:

    dall interno intendo da una che c’era non dai resoconti dei giornalisti

  9. tittidiruolo ha detto:

    nelle classi 5 ho cominciato la riflessione su questo versetto dal libro di Isaia, cap 32, 17
    “Effetto della giustizia sarà la pace,
    frutto del diritto una perenne sicurezza”
    Un successo direi.
    POI introdurrò, con le insegnanti di classe, i diritti internazionali del fanciullo, 20 novembre 1989.
    Ma dalla GIUSTIZIA siamo lontani , quindi dalla pace e dalle certezze…idem

  10. Wolfghost ha detto:

    Non ho dubbi a credere che deve essere stata proprio una bella esperienza 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...